Idee Regalo Originali

 -

Lino Baffetti



Mi chiamo Lino, sono in pensione già da qualche anno e ciò mi permette di dedicare più tempo a ciò che mi ha sempre dato motivo di passare il mio tempo libero in modo davvero piacevole. Già, non vi ho ancora detto qual'è il mio hobby, ovvero quali sono i miei hobby, si perchè ne ho più di uno. Ma vediamo di cominciare ad elencarli. Il primo in assoluto è senza ombra di dubbio la scultura su legno: quando ancora quattordicenne,il mio babbo mi mandava a badare le pecore, allora all'ombra di una pianta, mi divertivo a scolpire un bastone, oppure una Madonnina. Il legno che usavo era legno duro (pero, faggio, olmo, ecc.), una volta terminati questi lavori c'era sempre qualcuno che li voleva come regalo ed a me è rimasto ben poco.
Poi sono arrivato a Milano e non avevo più tempo perchè ero preso di giorno dal lavoro e di sera dallo studio. Però ricordo che anche allora qualcosina facevo: cose in miniatura: torchio per l'uva, torchio per la carta, filarini, ecc. Più tardi, finito gli studi, mi sono dato alla pirografia su legno: scorci del mio paese nativo, volti, ecc. Dimenticavo di dirvi, e penso sia la cosa più importante, che sono nato nella bassa Toscana, in Provincia di Grosseto. Tengo a precisare che non sono un maremmano, ma sono uno di montagna, Sono nato in un magnifico paesello a 820m. sul livello del mare, per me è la terrazza dell'Amiata in quanto mi permette di vedere dal terrazzo di casa mia, dal mare (faro di Civitavecchia) al lago (lago di Bolsena), agli Appennini(Terminillo, Maiella, Vettore), certo le giornate devono essere senza foschia.Dimenticavo anche di dirvi il nome del mio paese: Castell'Azzara. Poi è venuto il tempo delle raccolte: Cartoline, Francobolli, Schede telefoniche, Immaginette, Libri vecchi, ecc. E' venuto il tempo della fotografia in bianco e nero, andavo in giro con due macchine fotografiche, centinaia di scatti, era un hobby un pò troppo costoso, anche se mi sviluppavo e stampavo le foto da me.
Poi è venuto il periodo delle radici. Me le procuravo soprattutto dai muri a secco franati, favolose radici di pruno, di biancospino, oppure ciocchetti trovati nel bosco.
Siamo arrivati al tempo della raccolta di attrezzatura agricola, sono arrivato a riempire una quindicina di pannelli di attrezzi poi non sapevo più dove metterli ed allora perchè non farli in miniatura?
Nell'anno 2004 ho fondato una associazione di hobbisti di cui sono tuttora presidente. L'associazione è denominata A.I.A.(Associazione Iniziative Artigianali), alla quale si possono iscrivere tutti coloro che abitano in San Giuliano e zone limitrofe.
Facciamo un mercatino mensile (terza Domenica del mese)eccetto i mesi di Gennaio, Febbraio, Luglio e Agosto, dove vengono esposti i nostri lavori, creati dall'abilità, la pazienza, l'amore per il "fatto da me".
L'ultima creazione: una trebbiatrice in scala 1:10 completamente funzionante. Ci vediamo presto, ciao Lino
Cellulare : 3394132825
Indirizzo : via Manzoni -  San Giuliano Milanese (  Milano )
e-mail : lino-baffetti@libero.it

sito personale dell'artista

<< indietro          cerca gli autori per genere e provincia

Ricerca personalizzata