Idee Regalo Originali

 -


Decoupage

  - Guarda le opere di decoupage




Il decoupage è una tecnica decorativa, il cui nome deriva dal francese découper, ovvero ritagliare; consiste nell'utilizzare disegni o immagini ritagliati da carte e incollati su oggetti di ogni tipo e materiale come suppellettili, quadri, cassapanche e mobili in genere, rinnovandoli e rendendoli delle piccole opere d'arte.
Oggi è diffusissimo nell'artigianato artistico, soprattutto come hobby femminile.
In commercio si trovano carte realizzate apposta per essere impiegate nel decoupage (decoupage paper), con disegni di varie dimensioni e generi: una volta ritagliate le decorazioni prescelte e stabilita la composizione finale, si incollano sull'oggetto con colla vinilica. Successive verniciature e carteggiature rendono la superficie uniforme. Come finiture si possono usare vernici lucide, opache o satinate o il craquelé (guarda gli oggetti con craquele), composto di due vernici che, sovrapposte, creano screpolature più o meno ampie, da evidenziare con bitume o polvere d'oro. Per campiture o sfondi viene utilizzata anche la carta di riso. Col decoupage pittorico, si rende indistinguibile la decorazione su carta dallo sfondo dell'oggetto, riprendendone con il pennello colori e ombre, realizzando così un particolare effetto trompe l oeil (trompe-l'oeil).
La colla vinilica si prepara mescolando 3 parti di colla e 2 di acqua e tenendola in un luogo fresco. A secondo del tipo di carta utilizzata occorrerà variare leggermente tali proporzioni, ottenendo un composto più o meno fluido. Nel decoupage, la colla viene spennellata anche sopra i ritagli già incollati, in modo che, asciugandosi, crei un film impermeabile che isoli il disegno dalla verniciatura finale in modo da impedire che si formino eventuali macchie sullo stesso. Se si lavora sotto vetro la colla si spalma solo dopo aver posizionato la carta sul vetro stesso.
Le carte in vendita sono di diversi tipi:
Lucide:
Sono protette da un film che le rende brillanti e le impermealizza, necessitano un una colla più densa rispetto a quella base.
Veline e di riso:
sottili e molto assorbenti, necessitano un una colla più liquida rispetto a quella base.
Scraps:
fogli con motivi già in parte fustellati.
Carte da regalo:
sono usate per la varietà dei disegni ma non sono nate per il decoupage, di conseguenza possono avere disegni non isolati e , quindi, difficili da ritagliare, possono avere spessore e assorbenza diversa, a secondo della quale occorrerà diluire più o meno la colla.
Carta giornale:
può essere usata per creare un rivestimento dove incollare i disegni.
Carte fatte a mano:
Il loro impasto può contenere fiori o fibre naturali, adatte quando si vuol dare all'oggetto uno stile raffinato. Di solito sono spesse e porose e richiedono una colla piuttosto densa.
Tovaglioli:
sono costituiti da più veli, quello da incollare è però, solo quello con sopra il disegno colorato. Essendo molto sottili, possono essere sia ritagliati che strappati con le mani, lasciando un contorno piacevolmente frastagliato.
Le carte possono essere realizzate anche direttamente dall'artista, stampando una foto o fotocopiando su carta un disegno tratto da un libro, in quest'ultimo caso attenzione però ai diritti d'autore dell'immagine stessa. Se si vuole riportare un immagine coperta da diritto di autore su un oggetto, bisognerà prima chiederne l'autorizzazione all'autore.

Si possono distinguere vari tipi di decoupage:
Decoupage pittorico
Ricrea l'effetto della pittura sulla ceramica. Si ottiene sfumando molto bene i bordi della carta scelta con colori acrilici (gli stessi della carta) e ricoprendo l'intera superficie da decorare.
Decoupage su vetro
Se si lavora sul vetro, normalmente, si incolla la decorazione sul rovescio dell'oggetto; la trasparenza del vetro permette infatti di ammirare il decoupage posto sotto, lasciando la superficie liscia,adatta ad essere utilizzata e lavata, permettendo così di avere un oggetto non solo decorativo ma anche sfruttabile nella sua funzione originaria, come può essere ad esempio un piatto di vetro utilizzato come stoviglia.
Decoupage materico
Realizza un effetto 3d applicando su fondi materici il ritaglio di carta oppure inglobando altri materiali nel fondo stesso.
Print room
Deriva dall'usanza nata in inghilterra nel XIX secolo, di decorare le pareti delle stanze con stampe e cornici in carta incollate sui muri. I decori sono spesso bordi o fregi in bianco e nero, oppure soggetti fantastici e bucolici.
Decoupage 3D
Il rilievo può essere realizzato inserendo del silicone o una pasta a rilievo sul retro del ritaglio di carta che viene successivamente incollata alla superficie, in modo tale che la parte centrale dell'immagine risulti in rilievo rispetto alla base. Un altro metodo per ottenere l'effetto 3d è far fuoriuscire il ritaglio dal supporto. In tal caso si parla di decoupage "sospeso" o "sospeso trasparente". Per supportare l'immagine fuori dalla base alla quale viene incollata solo in alcuni punti, le si incolla prima dietro una lamina in metallo o un foglio di acetato trasparente.
Shabby chic
Tecnica di invecchiamento di un oggetto ottenuto strofinando sulla superficie una spazzola di ferro o una carta abrasiva.
Decoupage con wood paper
La wood paper è un impasto di carta e fibra di legno molto coprente, viene utilizzata come base di colore al posto della mano di acrilico. La sua colorazione viene fata con pigmenti naturali che le conferiscono striature caratteristiche , per questo motivo è particolarmente adatta alla realizzazione di oggetti etnici. Prima dell'utilizzo va ammorbidiita in acqua per qualche minuto.
Decoupage con carta di riso
Anche la carta di riso viene utilizzata al posto della base di colore acrilico, ma a differenza della wood paper è leggera e semitrasparente, perciò ideale per lavorare su vetro.

per saperne di più sul tema del decoupage vedere http://it.wikipedia.org/wiki/Decoupage

<< Guarda le idee regalo "decoupage"    << Guarda tutte le categorie di idee regalo    << Vai a tutti gli approfondimenti

Se vuoi aggiungere un commento o una precisazione al contenuto di questa pagina scrivici a info@artistiperhobby.it

Artistiperhobby declina ogni responsabilità sulla provenienza dei testi e sul loro contenuto.
Si chiede di inviare solo testi e immagini liberi da diritto di autore.